Ascolto da qualche annetto "Prima pagina", rassegna stampa di Radio 3 Rai.
Questa settimana, che riesco a svegliarmi in tempo per ascoltarla, c'è Claudio Cerasa (di cui parlavo qui). Claudio Cerasa, caporedattore de "il Foglio", un giornale letto da tre persone (per quanto sia comunque interessante e intrigante, sia chiaro).
E forse tre sono le persone rimaste ad ascoltare il Cerasa nel fine settimana: la sua rassegna stampa è monotona, talmente è incentrata sulla politica inutile, quella fatta di polemiche, correntine, scissioni, giochetti di cui la gente è stufa.
E dire che Enzo Forcella diceva che un cronista politico ha millecinquecento lettori.

Annunci