street view
Ci sono due fatti significativi che servono ad aumentare l'attenzione verso la propria privacy.
Ieri la polizia di Torino ha perquisito per nove ore la sede di Scientology per sequestrare gli archivi segreti che l’organizzazione realizzava sui suoi membri e sui “nemici”: magistrati, poliziotti, ex adepti, familiari dei membri e giornalisti.
Stando agli inquirenti i membri si scambiavano le informazioni per “distruggere i nemici” e sfruttare le debolezze dei nuovi adepti o delle persone che intendevano abbandonare la Chiesa.
Ad Amburgo, in Germania, un procuratore ha aperto un
fascicolo contro Google perché l'azienda avrebbe raccolto illegalmente dati sfruttando le connessioni wi-fi scoperte durante la realizzazione delle immagini di Google Street View. In totale avrebbero raccolto dati per un totale di 660 gigabytes.

Annunci