C’era da aspettarselo. Il film "Un prophète", di cui ho parlato in questo post e in quest’altro, ha sbancato ai César vincendo nove statuette, tra cui quella di miglior film dell’anno. All’attore protagonista, Tahar Rahim, i premi per miglior attore e miglior esordiente.
Correzione: Il film doveva uscire nei cinema il 19 febbraio, poi è stato posticipato al 26 febbraio, mentre ora, pare, l’uscita definitiva dovrebbe essere il 19 marzo. Scandoloso…

Annunci