Solitamente ci si consola dicendo che, nelle classifiche europee, superiamo Grecia e Portogallo. Stavolta non abbiamo neanche questa consolazione: anche i politici ellenici hanno capito che è il momento di passare dallo ius sanguinis allo ius soli, concedendo la cittadinanza alle seconde generazioni. Ne parla le Monde.

Annunci